Jumper EZbook X4: recensione dell’innovativo notebook low-cost

/, Tablet, Top News/Jumper EZbook X4: recensione dell’innovativo notebook low-cost

Jumper EZbook X4: recensione dell’innovativo notebook low-cost

Cerchi un notebook di fascia low-cost che sappia dire la sua sul mercato, superando prodotti altamente superiori in termini di funzioni e qualità? Hai trovato la tua soluzione: si tratta del Jumper EZbook X4, che esteticamente ricorda i primi MacBook della Apple, ma presenta un chipset differente. Il laptop è venduto in una confezione che contiene il computer e l’alimentatore da parete con presa e uscita a 12V = 2A. Ha un aspetto molto elegante, con una scocca realizzata in alluminio, che sembra però essere così fine da sembrare plastica. Così non è, non temere, l’uso dei materiali è attento e tutt’altro che scadente.

Vediamo subito da vicino quali sono le sua caratteristiche e funzioni, analizzando le prestazioni mostrare in fase di test.

Jumper EZbook X4

Design del Jumper EZbook X4

A livello estetico, il Jumper EZbook X4 presenta una tastiera retroilluminata, con tasti lisci e poco rumorosi. Per realizzarlo è stata rivolta una buona attenzione sul suo look, così da ottenere massima potenza in un computer che misura 33.3 x 22 x 1.3 centimetri per appena 1.36 chilogrammi. Può essere comodamente riposto in uno zaino, senza avvertire il suo peso. Se osserviamo bene il suo profilo destro, possiamo notare una serie di ingressi: dalla ricarica al mini jack, passando per USB 3.0 e microSD. Dall’altra parte invece troviamo gli ingressi micro HDMI e USB 3.0.

Jumper EZbook X4

Nella parte inferiore, girando il notebook notiamo 4 gommini che ti aiuteranno ad aumentare il grip quando appoggi il portatile su superfici piane e lisce. Nella parte frontale potrai invece notare la fotocamera affiancata dai microfoni e i LED.

Siamo rimasti colpiti dalla tastiera retroilluminata che presenta il layout in US, anche se ovviamente è poi impostato in italiano. Vi è anche ottima scorrevolezza nell’utilizzo dei tasti, che restituiscono una sensazione piuttosto buona. Le dimensioni sono comode e perfette anche per chi scrive velocemente ed è abituato a lavorare con un computer. Nella stesura testi quindi, il computer reagisce davvero in ottimo modo.

Il Touchpad

Non possiamo non parlare del suo touchpad, che viene  rivestito da superficie liscio che lo rende interessante al tatto e facile da usare per dare i comandi al dispositivo con la freccina. Integra al suo interno le gestures di Windows. Ci è però capitato di notare che in alcuni casi sembra perdere precisione: di tanto in tanto infatti presenta qualche esitazione e perdita di sensibilità. Potrà quindi capitare di dover cliccare un paio di volte per veder realizzarsi gli input forniti.

Jumper EZbook X4

Lo schermo del Jumper EZbook X4

Questo computer è dotato di uno schermo TN per un totale di 14 pollici di diagonale. Ha una risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel), e una densità di 157 PPI per un formato in 16:9. Durante una sessione di lavoro, abbiamo voluto valutare i feedback forniti dal display. Ha una un riflesso ridotto e per questo riesce a favorire una buona lettura. Resta però difficile riuscire a farlo sotto la luce diretta del sole, soprattutto se ci si trova in esterna. Anche a livello di colori risponde bene, pur presentando alcune tonalità meno intense. I neri, per esempio, sembrano essere non troppo profondi, e nelle angolazioni più estreme i colori vanno a virare improvvisamente.

Jumper EZbook X4

Prestazioni e hardware

Il Jumper EZbook X4 presenta un chipset Intel Gemini Lake N4100, con un processore quad-core e frequenza massima di 2.4 GHz. Offre 4 GB di RAM DDR4L che non è espandibile, e 128 GB di memoria SSD, che puoi espandere con l’uso di una SSD. Se usato per la navigazione internet riesce a dare risultati molto performanti. Questo ti permetterà di usare Netflix, YouTube e l’intero pacchetto Office senza problemi su questo notebook. Nel caso tu voglia usarlo in modo moderato, per divertirti su internet o a visionare video e filmati, la risposta è ottimale. Se però cerchi un computer da lavoro o adatto alle tue interminabili sessioni di gaming, potresti trovarlo limitato come dispositivo. In quel caso prova a orientarti su prodotti con una scheda grafica più importante.

Jumper EZbook X4

Video e raffreddamento del pc

Jumper EZbook X4 può risultare molto interessante in fase di montaggio o editing di un video. Lavora molto bene con il rendering, anche se sentirai aumentare la sua temperatura. In questo caso entra in azione il sistema di raffreddamento del pc. Ovviamente se noi andiamo a “stressare” il nostro dispositivo, lui stesso dovrà difendersi e preoccuparsi di offrire ottime prestazioni raffreddando il sistema senza rallentare l’operato. Va detto però che pur essendo ottimo per la riproduzione di video in 4K, è bene occuparsi di montaggio ed editing solo sporadicamente. Non potrà mai sostituire un prodotto professionale, essendo di base un computer amatoriale.

Interessante è anche il suo sistema operativo, Windows 10 Home che si presenta in lingua inglese, ma viene facilmente impostato in lingua italiana.

Connettività

Jumper EZbook X4 reagisce bene anche a livello di wireless? Ebbene sì: sfrutta un modem Wi-Fi ac Dual Band che garantisce discreti risultati anche con il suo Bluetooth 4.0. Nella parte superiore, frontale, troverai una fotocamera da 2 mega-pixel, che ha una resa sufficiente per effettuare, per esempio, le videochiamate su Skype. Integra ben due microfoni che garantiscono un’ottima uscita audio e davvero pochissime interferenze.

Jumper EZbook X4

Ricordiamo che il computer ha una batteria da 9600 mAh, che permette di raggiungere tra le 6-7 ore di autonomia con un uso moderato. Se navighi o ti occupi di editing video, allora la durata scende tra le 3-5 ore di utilizzo.

Considerazioni finali

Ci piace, è inutile negarlo: il Jumper EZbook X4 è un ottimo prodotto se cerchi un prodotto di fascia bassa sul mercato. Non tutti del resto utilizzano computer per lavoro o gaming professionale. Vince la competizione diretta su modelli simili per caratteristiche tecniche, proprio perché è comodo, maneggevole, facile da trasportare e soprattutto presenta una tastiera retroilluminata. E’ proprio questo che è capace di fare la differenza, diventando un dettaglio da non sottovalutare.

Ti consigliamo quindi di non spingerti oltre nelle ricerche, nel caso in cui tu abbia bisogno di un dispositivo che sia performante e discreto in termini di funzioni offerte.

buy JUMPER EZbook X4 Notebook
By |2018-07-16T02:06:19+00:00luglio 14th, 2018|Recensioni, Tablet, Top News|1 Comment

One Comment

  1. alessandro89 ottobre 28, 2018 at 6:41 pm - Reply

    mi avete convinto, lo acquisterò!

Rispondi