Per anni sul mio comodino ha trovato posto la classica lampada con un’unica funzione standard: un interruttore on/off. Funziona alla grande e ha svolto il suo lavoro alla perfezione, ma ultimamente mi sono chiesto: cosa potrei fare con una smart lamp?

Scopriamo insieme Yeelight, la smart lamp multicolor Bluetooth dell’ormai nota azienda cinese Xiaomi.

Design

Come si vede dalla foto, la lampada Yeelight ha la forma di un cilindro di colore bianco, con una parte inferiore in alluminio satinato, e la parte relativa alla lampada realizzata in plastica bianca semi-trasparente che diffonde in maniera uniforme la luce senza far notare la lampadina al suo interno.

La lampadina utilizzata è di tipologia Osram ad alta qualità e con una vasta gamma di tonalità (16 milioni) ed inoltre la durata minima garantita è pari a 20.000 ore.

Ha due piccoli bottoni sulla parte superiore (il pulsante di accensione e lo “scene button” o tasto multifunzione), una ghiera soft-touch per la regolazione della luminosità, un anello di metallo attorno alla parte inferiore con il logo Yeelight e sul retro il connettore di alimentazione (la lampada non dispone infatti di batteria, in quanto pensata per essere utilizzata sul comodino).

Le dimensioni sono di 8 x 8 x 18 cm, per un peso di 0,8 Kg.

Esteticamente parlando, sembra decisamente più glamour della mia vecchia lampada.

Funzioni e Applicazioni

La lampada Yeelight puo essere abbinata tramite diverse app.

C’è una app dedicata Yeelight disponibile sia per Android che per IOS, facile da usare e che non richiede la creazione di nessun tipo di account.

L’interfaccia è molto chiara e permettere di accedere a tutte le funzioni di controllo della Yeelight, fra cui l’auto-spegnimento e l’accensione automatica mattutina in base all’orario da noi impostato, che attiverà la lampada in maniera graduale circa mezz’ora prima dell’ora prefissata, in modo tale da farvi svegliare nella maniera più “dolce” possibile, senza bruschi sbalzi di luce.

E’ poi possibile creare degli schedule personalizzati, con i relativi orari di accensione e spegnimento, oltre al colore ed alla luminosità.

Presente poi la modalità notte, il timer di spegnimento automatico e la possibilità di collegare il Mi Band direttamente alla lampada, in modo tale da permettere lo spegnimento della stessa una volta che vi sarete addormentati.

Oltre a queste funzioni smart, troviamo anche tutte le voci relative alla regolazione della luce e dei colori, che permette di usufruire di moltissime colorazioni personalizzabili; inoltre, è anche possibile scegliere un particolare colore da una foto scattata con il nostro smartphone o già salvata sul dispositivo, in modo tale da riprodurlo.

Yeelight supporta anche la Mi Smart Home App di Xiaomi, che permette di connettere e controllare tutti i prodotti smart-home di Xiaomi.

E’ inoltre possibile abbinare la lampada tramite l’applicazione WeChat e controllare sia i colori sia la luminosità.

Ovviamente non è necessario avere o installare un app per usare Yeelight. Il pulsante “scene” sulla parte superiore ti permette di cambiare i colori nella tonalità desiderata e con un semplice tocco regolare la luminosità

La Yeelight Bedlight Lamp è, quindi, un bell’elemento di arredamento. Il suo aspetto ricercato e minimale la rende adatta a qualunque casa e a qualunque ambiente.

Ma non è solo questo, perché è anche comoda ed utile sia grazie alla possibilità di regolare l’intensità, sia grazie alla possibilità di sfruttare i benefici della cromoterapia cambiando il colore della luce (ad esempio una luce nei toni del verde per chi soffre di mancanza di vitamina D in inverno).

Come acquistare

Disponibile nel magazzino cinese, consigliamo Italy Express per ricevere senza dogana
Xiaomi Yeelight

Articoli e video dedicati

  • Recensione Youtube https://www.youtube.com/watch?v=QIQgg-4JVHw